News

News dal mondo Mapello Calcio

Il punto sull’agonistica

Giornata senza sconfitte quella appena conclusa che ha visto le squadre in trasferta pareggiare e quelle impegnate tra le mura amiche vincere tutte.

Partita cruciale per il proseguo del campionato, e probabilmente sarebbe stata necessaria una vittoria in trasferta, per gli JUNIORES di mister Brena.
Il pareggio 1-1 in casa della Vibe Ronchese, con gol del capocannoniere Abale, lascia però aperte tutte le porte, anche in considerazione degli altri risultati della giornata.
Infatti l’unica squadra tra quelle di vertice a vincere è stato il Costamasnaga, che da qualche settimana sta viaggiando a mille (2-1 in trasferta a Concorezzo).
Adesso in testa c’è un terzetto a 38 punti con appunto il Costamasnaga e la Vibe Ronchese che agganciano il Carugate sconfitto a sorpresa 2-0 a Mandello.
Seguono il Biassono, sconfitto in casa 0-1 dalla Chiavennese, a 36, il Colicoderviese (2-2 in casa con il BM) a 35 punti e il Mapello a 34.
La gara casalinga della prossima settimana con il Biassono diventa cosi l’ennesima prova di appello per i nostri ragazzi, per provare ancora un colpo di coda finale che dia vigore alle ambizioni di inizio stagione.

Gli under 17, orfani di mister Chiappa, che ha dovuto lasciare la guida della squadra per motivi personali, e affidati a mister D’Agostina, già vice allenatore della squadra, hanno ottenuto un ottimo pareggio in casa dell’Albinogandino.
I ragazzi dopo aver avuto un paio di occasioni per passare in vantaggio, sono stati puniti alla prima occasione dei padroni di casa andando sotto 0-1, ma hanno saputo continuare a giocare riuscendo prima a pareggiare con Marzaky e dopo a portarsi in vantaggio con Lica nel primo tempo. Il pareggio dei locali, arrivato nel secondo tempo, lascia l’amaro in bocca ma, come dice mister D’Agostina, “fa ben sperare perché la squadra ha giocato come avrebbe voluto mister Chiappa” e quindi si aspetta la prossima gara casalinga con fiducia, anche se l’avversaria di turno, essendo la capolista Mariano, risulta particolarmente ostica.
La sconfitta del Villa Valle 0-2 in casa del NibionnoOggiono dà il via libera al Mariano che adesso, grazie alle vittoria odierna 3-1 con il Seregno, ha ben 6 lunghezze di vantaggio sulla diretta inseguitrice.

Continua il momento positivo degli under 16 di mister Magni che, dopo aver inferto la prima sconfitta stagionale alla Virtus Ciserano Bergamo la scorsa settimana, ha ottenuto un pareggio di prestigio in casa del Ponte San Pietro nell’anticipo di sabato pomeriggio a Presezzo. 0-0 il risultato finale in una gara giocata ad armi pari e che nel finale poteva vedere la capitolazione dei nostri se Giovinazzo non avrebbe parato il rigore generosamente concesso dal direttore di gara.
Il punto guadagnato consente ai nostri ragazzi di raggiungere al settimo posto il Ciliverghe, sconfitto 1-0 dalla Virtus.
In zona play off l’Uesse Sarnico e lo Scanzorosciate provano l’allungo nei confronti del Ponte San Pietro, raggiunto al quarto posto dallo Sporting Franciacorta.
Appunto l’Uesse Sarnico sarà la prossima avversaria domenica prossima Mapello.

Tornano al successo dopo la scivolata della scorsa settimana a Trezzo gli under 15 di mister Brignoli.
Il 7-1 sul Crema ha il sapore dell’intensità e della voglia di non fermarsi male.
Hanno segnato Benedetti, Togni (2 volte), Franchini, Albani, Cavagna e Cuccarolo.
Vincono in trasferta le prime 3 della classe ma perde a Mantova 3-1 l’Uesse Sarnico e ciò consente a Villa Valle e Mapello di scavarcarlo in classifica, facendo rientrare i ns ragazzi in zona play off, che però al momento è condizionata dalla forbice con la seconda in classifica superiore ai 9 punti concessi.
L’impegno della prossima giornata in casa della capolista Virtus Ciserano Bergamo appare proibitivo, ma i nostri ragazzi non sono tipi che partono sconfitti già prima della partita, quindi sarà tutta da vedere.

Bella vittoria anche per gli under 14 di mister Viscardi.
Il 4-2 con la Trevigliese è frutto di una buona gara il cui risultato non è mai stato in discussione.
Le marcature di Piazzalunga, Berardelli, Menni e Carta infatti hanno portato il risultato sul 4-0 è solo un calo di tensione nel finale ha ridimensionato il punteggio.
La prossima settimana i nostri ragazzi sono attesi dalla difficile gara in quel di Vertova.

Per concludere una buona giornata con buoni risultati e in alcuni casi superiori alle aspettative, che speriamo possano essere un buon viatico per la prossima giornata che per tutte le categorie si presenta davvero tra le più difficili. 

 

Ufficio stampa 

S.S.D Mapello A.R.L 

Views All Time
Views All Time
187
Views Today
Views Today
1

Leave a Reply