News

News dal mondo Mapello Calcio

PRIMA GIORNATA CAMPIONATI REGIONALI

Ottima partenza per le 4 squadre regionali del Mapello Calcio, con unico neo la sconfitta dei giovanissimi élite 2005, che pagano lo scotto dell’esordio contro i campioni regionali in carica.

Lo 0-6 finale in casa dell’Enotria è molto pesante e dà la dimensione delle insidie del nuovo campionato élite, tuttavia rimane la convinzione che si tratti di un incidente di percorso in un campionato dove la nostra compagine saprà dire la sua nelle prossime gare.

Il weekend era iniziato sabato pomeriggio con il largo successo della Juniores regionale B di mister Flavio Brena. Il 5-1 finale contro la Nuova Usmate (si veda articolo specifico) è sicuramente di buon auspicio per la disputa di un campionato di alta classifica, con un pensiero alla riconquista dellla categoria regionale A, anche se la strada è lunghissima e sarà sicuramente irta di insidie.

Grande festa casalinga anche domenica mattina, presso il centro sportivo di via del Lazzarino, dove le due squadre allievi regionali, under 17 e under 16, giocavano entrambe il derby contro la super favorita Villa Valle e dove sono arrivate due entusiasmanti vittorie.
Gli under 17 dei mister Chiappa e D’Agostina si sono imposti, sul campo in erba, con una buona gara. Partenza in sordina e di attesa per entrambe le squadre con il Villa Valle più pericoloso ed il Mapello che nel primo tempo ha effettuato qualche buona ripartenza, con un rigore conquistato e trasformato da Santagiuliana che ha fissato il risultato sull’1-0.
La ripresa si è aperta con gli stessi ritmi non elevati del primo tempo con il Villa alla ricerca del pareggio e il Mapello attendo a non concedere spazi agli avversari. Pareggio che però è arrivato a metà ripresa con una sfortunata deviazione in barriera della punizione battuta da Tiranoschi, che ha spiazzato l’incolpevole Paganessi. Sull’1-1 buona reazione del Mapello che è tornata in vantaggio con un eurogol di Zanchi che da oltre 30 metri ha infilato all’incrocio dei pali. Finale con brivido con gol annullato al Villa Valle per fuorigioco di Tiraboschi, che tocca sulla linea di porta un pallone che sembrava comunque destinato in rete.

Nell’altra gara, disputata in contemporanea sul sintetico, gli under 16 di mister Magni hanno vinto una gara che è stata sempre sotto il controllo dei ragazzi in maglia azzurrogialla. Dopo il gol su punizione di Ciminello infatti ci sono state numerose occasioni per raddoppiare (la più importante il palo dello stesso Ciminello) prima del 2-0 su rigore trasformato dallo stesso Ciminello dopo una netta trattenuta in area della maglia di Alberido. Nel finale del primo tempo, come sull’altro campo, una sfortunata deviazione su un tiro destinato ad andare fuori ha permesso agli ospiti di accorciare le distanze. Nella ripresa ci si aspettava la reazione degli ospiti ma invece è sempre il Mapello a tenere in mano la gara fino al sigillo finale di Pividori, subentrato nella ripresa a Martinelli, lesto ad raccogliere il filtrante in profondità e a battere con tocco sotto il portiere in uscite. Il 3-1 finale rispecchia i valori visti in campo e ribalta completamente il risultato di 1-3 nella stessa gara con il Villa Valle di 10 giorni fa valida per il trofeo Cassera.

Per completezza si segnala che i giovanissimi 2006, pur disputando una buona gara, hanno perso 1-2 a Scanzorosciate nell’anticipo di sabato 7/9, gara valida per il torneo Ciatto, con gol di Berardelli.

 

Ufficio stampa 

S.S.D Mapello A.R.L 

Views All Time
Views All Time
220
Views Today
Views Today
3

Leave a Reply