Ultime Notizie

Stefano Vecchi saluta l’Inter e approda in laguna: “Nerazzurro per sempre”

Dopo quattro indimenticabili stagioni e la conquista di ogni prestigioso trofeo di cui l’ultimo di Campione d’Italia 2017/2018 sulla panchina dell’Inter Primavera, Stefano Vecchi approda in serie B alla guida del Venezia Calcio voluto fortemente dal presidente Tacopina. Il mister di Mapello ha salutato i nerazzurri con un messaggio sul proprio profilo Instagram. Queste le sue commoventi parole:

È arrivato il momento di lasciare l’INTER. Sono stati quattro anni meravigliosi e intensi che metto in valigia e porto con me. I molti successi sono il merito di tanti.
GRAZIE a Steven Zhang, Zanetti, Antonello, Gardini, Ausilio e Baccin che sono stati per me un supporto fondamentale.
GRAZIE a Spalletti (e al suo staff) dal quale ho imparato moltissimo sia a livello umano che professionale.
GRAZIE al mio fantastico STAFF. L’amicizia che ci lega va oltre il semplice rapporto professionale. Non servono tante parole per raccontare l’affetto per voi.
GRAZIE a Bernazzani, agli allenatori e preparatori, a Manighetti e Giavardi con tutti gli osservatori del settore giovanile perché ho raccolto i frutti del vostro lavoro.
GRAZIE a tutti coloro che lavorano a Interello e alla Pinetina, alle girls degli uffici, ai magazzinieri, all’ufficio stampa, a Inter TV, e a tutti quelli che lavorano dietro le quinte: il vostro lavoro è stato fondamentale per tutti noi.
GRAZIE a tutti i tifosi dell’Inter, entusiasti, fieri, con un senso di appartenenza che ti fa sentire in una famiglia. Non ci avete mai fatto mancare il vostro supporto. È stato un orgoglio rappresentare la Vostra squadra da giocatore e poi da allenatore.
GRAZIE a tutti i ragazzi che ho allenato in questi quattro anni per avermi messo a disposizione la vostra passione. Il mondo del calcio è fatto di carriere brevi e ricordi lunghi, perciò dovete sfruttare tutte le occasioni che vi capitano. Ma è solo con tanto sacrificio che riuscirete a trovare la vostra dimensione. Non ci sono scorciatoie, non ci sono ascensori, c’è solo l’allenamento duro, qualche inciampo che serve per imparare a trovare l’equilibrio, tanta volontà e un po’ di pazienza. Ascoltate sempre la vostra passione, sarà lei a guidarvi nella direzione giusta.
E per ultimo ma il più importante…
GRAZIE va al direttore del Settore Giovanile Roberto Samaden, mi hai voluto e mi hai regalato un sogno, ho dato tutto per essere all’altezza della tua fiducia. Le tante difficoltà condivise e superate ci hanno portato a tante vittorie e ad una bella amicizia. Te ne sarò sempre grato. Nerazzurro per sempre“.

Ora mister Stefano Vecchi da Mapello è pronto a guidare i lagunari verso grandi e mai raggiunti traguardi!

In bocca al lupo mister da tutti noi per questa nuova e affascinante avventura e arrivederci a Mapello!!!

Rossana Stucchi

Ufficio Stampa

S.S.D. MAPELLO A R.L.

Centro sportivo Mapello (BG) – Stefano Vecchi premia i bambini della Scuola Calcio Elite.

 

 

 

 

Views All Time
Views All Time
796
Views Today
Views Today
1

Leave a Reply